Come Curare l'Ansia negli Adolescenti

10/2/2022 - di Giacomo Palumbo

L'adolescenza è un periodo della vita che può essere irto di ansia sociale

Questo articolo esplorerà le cause e il trattamento di questa condizione. Il primo passo nel trattamento dell'ansia adolescenziale è capire cosa comporta, come differisce da altri tipi di ansia e perché l'adolescenza rende le persone più suscettibili a questo disturbo.

Daremo poi un'occhiata ad alcuni trattamenti diversi che si sono rivelati utili per gli adolescenti che soffrono di ansia sociale. Infine, forniremo consigli su quando dovresti cercare un aiuto professionale se tuo figlio ha mostrato segni di grave depressione o tendenze suicide a causa della sua ansia sociale

La cosa più importante da ricordare sulle ansie sociali degli adolescenti è che molti adolescenti soffrono in silenzio; sono troppo imbarazzati dai loro stessi sentimenti o troppo paura di essere giudicati per chiedere aiuto.

Cos'è il disturbo d'ansia sociale e come si differenzia dagli altri tipi di ansia

Il disturbo d'ansia sociale è un tipo di disturbo d'ansia che comporta un'intensa paura delle situazioni sociali. Le persone con il disturbo d'ansia sociale spesso si sentono come se fossero osservate e giudicate dagli altri e possono essere così imbarazzate o ansiose nelle situazioni sociali che le evitano del tutto.

A differenza delle persone con altri tipi di disturbi d'ansia, le persone con il disturbo d'ansia sociale non provano paura o ansia solo in situazioni specifiche. Piuttosto, provano paura e ansia generalizzate in tutte le situazioni sociali. Questo può rendere difficile mantenere un lavoro, fare amicizia o anche uscire di casa.

Quali sono i sintomi del disturbo d'ansia sociale?

I sintomi del disturbo d'ansia sociale possono variare da persona a persona, ma i sintomi comuni includono:

- paura intensao ansia in situazioni sociali

- evitamento di situazioni sociali per paura di essere giudicati dagli altri

- sentirsi a disagio di fronte agli altri

- difficoltà a stabilire un contatto visivo quando si parla con le persone

- arrossire o tremare in modo estremo in presenza di altre persone

Cause dell'ansia sociale adolescenziale

Non esiste una sola causa del disturbo d'ansia sociale negli adolescenti. Piuttosto, è il risultato di una combinazione di fattori biologici, psicologici e ambientali. Alcune delle cause più comuni includono:

- Genetica: Il disturbo d'ansia sociale può essere causato da una combinazione di geni e ambiente. Se uno o entrambi i genitori hanno il disturbo d'ansia sociale, i loro figli hanno maggiori probabilità di sviluppare il disturbo.

- Fattori biologici: Il disturbo d'ansia sociale può essere causato da cambiamenti nel cervello che rendono le persone più suscettibili all'ansia. Questi cambiamenti possono essere il risultato della genetica, dello stress o dell'esposizione ad eventi traumatici.

- Fattori psicologici: Molti adolescenti che soffrono di disturbo d'ansia sociale hanno anche problemi di autostima e fiducia in se stessi. Possono sentirsi come se non sono attraenti, intelligenti o abbastanza buoni.

- Fattori ambientali: L'ansia sociale degli adolescenti può essere causata da abusi emotivi, fisici o sessuali a casa o da bullismo a scuola.

Opzioni di trattamento per gli adolescenti con ansia sociale

Ci sono molte opzioni di trattamento diverse per gli adolescenti con disturbo d'ansia sociale, ma i trattamenti più efficaci coinvolgono una combinazione di terapia e farmaci.

La terapia è la parte più importante del trattamento del disturbo d'ansia sociale. I terapeuti possono aiutare gli adolescenti ad imparare come affrontare le loro paure e ansie e possono fornire una guida su come ricostruire la loro autostima.

I farmaci possono anche essere prescritti per aiutare gli adolescenti con il disturbo d'ansia sociale. Gli antidepressivi possono aiutare a ridurre i sentimenti di ansia e gli ansiolitici possono aiutare a calmare la mente e il corpo.

Una volta che un adolescente ha iniziato il trattamento per il disturbo d'ansia sociale, è importante mantenere i progressi che ha fatto. Questo può significare continuare le sessioni di terapia dopo la fine del ciclo di farmaci.

Quando dovresti cercare un aiuto professionale

Se stai sperimentando uno dei sintomi del disturbo d'ansia sociale, è importante cercare un aiuto professionale. Questo include paura o ansia intensa in situazioni sociali, evitare situazioni sociali per paura di essere giudicati dagli altri, sentirsi a disagio di fronte agli altri, difficoltà a stabilire un contatto visivo quando si parla con le persone, arrossire o tremare in presenza di altri.

Se questi sintomi hanno un impatto sulla qualità della tua vita o ti causano angoscia, è importante cercare un aiuto professionale. Un terapeuta può fornirti supporto e guida e può aiutarti a imparare come affrontare le tue paure e ansie. Se stai prendendo dei farmaci per il disturbo d'ansia sociale, è importante continuare a vedere un terapeuta anche dopo la fine del ciclo dei farmaci.

Conclusione

Il disturbo d'ansia sociale negli adolescenti è una condizione complicata che può essere causata da una serie di fattori, tra cui la genetica, la biologia, il trauma e i problemi psicologici.

Con le opzioni di trattamento adeguate disponibili sia per le situazioni sociali che per i trattamenti farmacologici per gestire i sintomi del disturbo d'ansia sociale negli adolescenti, questo momento difficile della vita non deve trasformarsi in qualcosa di peggio.

Se stai lottando con qualsiasi tipo di problema di salute mentale o conosci qualcuno che ne soffre, è importante non tenere i tuoi sentimenti imbottigliati dentro. Un terapeuta è addestrato specificamente su come aiutare le persone a gestire al meglio le loro emozioni in modo che non peggiorino.

author-img
Giacomo Palumbo

Dietro al progetto Museoragazzi.it ci sono io Giacomo Palumbo. Dopo una Laurea in Scienze dell’Educazione e un Master in Giornalismo, ho dedicato la mia carriera ai più giovani: partecipo all’organizzazione di campi estivi ed attività extra-scolastiche in Italia, Europa e Australia, ho scritto per diverse testate online dedicate ai ragazzi e dedico buona parte del mio tempo libero a costruire e restaurare trenini elettrici.